Condizioni Generali di Utilizzo (CGU) dei siti e servizi gestiti da ADM S.r.l. – Data di entrata in vigore: 18/04/2018
  1. DEFINIZIONI
“Operatore” si riferisce a A.D.M. S.r.l. operatore aereo che effettua i voli con denominazione commerciale FlyEmotions. “Volo panoramico” o “Volo”: descrive l’attività di volo commerciale svolta dall’Operatore tramite compenso. “Pilota in comando” o “Pilota”: designa una persona fisica che è responsabile del corretto svolgimento del volo ed ha potere decisionale su eventuali rifiuti all’imbarco e/o modifiche dell’itinerario al fine di garantire la sicurezza del volo e dei passeggeri. “Ground-staff” definisce il personale designato a svolgere tutte le attività prima/dopo del volo: accoglienza, briefing di sicurezza, imbarco e sbarco dei passeggeri. “Personale operativo” definisce il personale dell’Operatore designato a svolgere le funzioni di pilota e/o ground staff. “Passeggero“: designa una persona fisica che a seguito di acquisto, l’Operatore ha convenuto di trasportare su un proprio volo. “Itinerario“: designa un percorso stabilito in luogo, data e orario per il quale il passeggero ha acquistato il relativo ‘biglietto’. “Acquisto”: si intende la quota versata dal passeggero per effettuare un volo. “CGU“: designa le presenti Condizioni generali di utilizzo. “Servizio“: designa qualsiasi servizio reso dall’Operatore. “Bagaglio si intende tutto ciò che è di vostra proprietà e vi accompagna sul vostro volo. “Danni” si intende la morte, il ferimento e il danno fisico del passeggero o lo smarrimento, parziale o totale , il furto o altro danneggiamento al bagaglio, che si verificano in relazione o in connessione con il trasporto o altri servizi ad esso relativi eseguiti dall’Operatore.
  1. OGGETTO DEL SERVIZIO
A.D.M. S.r.l. permette l’acquisto di voli panoramici. Il passeggero ha la possibilità di scegliere, tra gli aeroporti/aviosuperfici, le date e gli orari disponibili, il volo preferito dietro pagamento di un corrispettivo economico stabilito.
  1. Accettazione delle Condizioni generali di utilizzo
L’utilizzo del Servizio è subordinato all’accettazione delle presenti CGU. Solo l’accettazione delle CGU consente agli utenti di accedere ai servizi proposti. L’accettazione delle presenti CGU è integrale e indivisibile: gli utenti non possono pertanto scegliere di applicare solo una parte delle CGU né di formulare delle riserve su di esse. Accettando le CGU, l’Utente accetta altresì il “Trattamento dei dati personali degli Utenti” ai sensi della normativa sulla Privacy di riferimento.
  1. Modifica delle Condizioni generali di utilizzo
A.D.M. S.r.l., al fine di migliorare la qualità e l’efficienza dei propri Servizi, si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le CGU, le funzionalità offerte sul sito o le regole di funzionamento del Servizio. A.D.M. S.r.l. pubblicherà il testo delle nuove CGU nella relativa sezione del sito www.flyemotions.com. La modifica verrà applicata immediatamente dopo la pubblicazione online delle CGU che viene richiesto di consultare ed approvare prima di ogni nuova offerta e/o prenotazione. La modifica non sarà applicabile alle prenotazioni/transazioni già in corso.
  1. PREZZI, IMPOSTE, TARIFFE ED ONERI
I prezzi applicati si riferiscono esclusivamente al volo panoramico. In caso di modifiche riguardanti l’itinerario e/o le date/orari di viaggio, l’importo da pagare potrebbe variare nella misura specificata al momento della prenotazione. Nel caso in cui le tariffe vengano modificate successivamente alla data della prenotazione, il passeggero sarà preventivamente informato e tenuto a pagare tale nuova tariffa prima della partenza. In alternativa, il passeggero potrà optare per la cancellazione del volo e richiedere il rimborso della sola tariffa versata.
  1. CATEGORIE SPECIALI DI PASSEGGERI
Il trasporto di categorie speciali di passeggeri (giovani che viaggiano da soli, persone disabili, donne in gravidanza, ammalati, non vedenti o passeggeri con danni alla vista o altre persone che richiedano una particolare assistenza) è soggetto a specifica e preventiva programmazione in conformità con il nostro regolamento operativo. Le categorie speciali di passeggeri devono contattare l’Operatore precisando il tipo di assistenza richiesta. Tale comunicazione deve avvenire il giorno stesso della prenotazione o appena possibile dal momento in cui si viene a conoscenza della suddetta necessità e comunque  almeno quarantotto ore (48) prima della partenza. L’Operatore farà il possibile per verificare se ci siano motivi di sicurezza che potrebbero impedire la sistemazione del/i passeggero/i sul/i volo/i interessato/i. In conformità con i regolamenti vigenti possiamo rifiutare l’imbarco alle persone disabili o con ridotta mobilità sulla base dei requisiti di sicurezza applicabili oppure nel caso in cui le dimensioni dell’aeromobile o delle uscite rendano fisicamente impossibile l’imbarco e/o sbarco o il trasporto di tale persona disabile o con ridotta mobilità anche in previsione di una eventuale evacuazione di emergenza. In particolare nei voli dell’Operatore si applicano le seguenti limitazioni:
  • Persone di età inferiore ai 2 anni non sono ammesse a bordo.
  • Persone di età compresa tra i 2 anni e il loro 12-esimo compleanno devono essere accompagnate da un adulto.
  • Persone di età compresa tra i 12 anni e il loro 18-esimo compleanno possono essere ammesse non accompagnate solo se autorizzate da un genitore.
  • Donne in gravidanza:
 
Fino a 4 settimane dalla data prevista del partoNessun certificato medico richiesto
Da 4 settimane fino alla data prevista del partoCertificato medico di idoneità al volo richiesto
  In qualsiasi caso si solleva l’Operatore da qualsiasi conseguenza dovesse emergere e a qualsiasi titolo durante e a seguito del volo.
  • Persone non vedenti o ipovedenti devono essere accompagnate da una guida. Non sono ammessi animali-guida a bordo.
  • Persone non udenti o ipoudenti devono essere accompagnate da una guida. Non sono ammessi animali-guida a bordo.
  • Persone che richiedono o necessitano di barelle o sedia a rotelle non sono ammesse a bordo.
  • Persone con arti inferiori ingessati, che necessitano di stampelle o comunque non deambulanti non sono ammesse a bordo.
  1. ACCETTAZIONE, IMBARCO E SISTEMAZIONE A BORDO
Tutti i voli operano con posti a sedere la cui assegnazione per motivi operativi di carico e centraggio dell’aeroplano sarà assegnata dal pilota in comando al momento dell’imbarco. Dato lo spazio limitato in cabina, è possibile portare con sé soltanto bagagli di piccola taglia (borsette, zainetti o similari). Per motivi operativi di carico e centraggio dell’aeroplano sarà facoltà del pilota in comando al momento dell’imbarco limitare l’imbarco di suddetti bagagli. Tutti i passeggeri devono poter esibire un documento di identità valido. I passeggeri devono presentarsi all’imbarco al massimo entro trenta (30) minuti prima dell’orario di partenza. Nel caso di arrivo successivo a tale tempo limite all’imbarco non verranno accettati per il viaggio e non avranno diritto a nessun rimborso. A bordo non è consentito consumare bevande/cibi propri. A bordo è vietato fumare e portare con sé sigarette elettroniche anche se spente.
  1. RIFIUTO DI TRASPORTO
L’Operatore e/o il personale operativo possono rifiutarsi di trasportare un passeggero e il suo bagaglio se si verificano o se ragionevolmente crede che si possano verificare una o più delle seguenti circostanze:
  • il trasporto del passeggero o del suo Bagaglio possa mettere in pericolo o incidere sulla sicurezza, sulla salute o sulla tranquillità degli altri passeggeri o dell’equipaggio;
  • lo stato mentale o fisico o l’atteggiamento o la condotta del passeggero, compresa la sua alterazione dovuta all’uso di alcol o droghe, presenti un fattore di rischio per il passeggero stesso, per gli altri passeggeri, per l’equipaggio o per le cose;
  • un passeggero abbia tenuto un cattivo comportamento durante un precedente volo, e si abbia ragione di credere che tale comportamento possa ripetersi;
  • il passeggero si sia rifiutato di sottoporsi ad un controllo/briefing di sicurezza;
  • il passeggero non abbia pagato il prezzo per l’acquisto del servizio;
  • il passeggero non accetti le presenti CGU;
  • il passeggero non risulti in possesso di documento di identità valido quando gli venga chiesto;
  • il passeggero non osservi le istruzioni dell’Operatore e del personale operativo riguardanti la sicurezza.
  1. OGGETTI PROIBITI
A bordo dei voli dell’Operatore non è consentito portare:
  • Oggetti che verosimilmente possano mettere in pericolo l’aereo o le persone o i beni a bordo dell’aereo.
  • Oggetti da viaggio che siano proibiti dalle vigenti leggi, norme o procedure di qualunque nazione da o verso cui si venga trasportati.
  • Oggetti considerati dall’Operatore ragionevolmente inadatti al trasporto in quanto pericolosi, non sicuri o per motivi di peso, dimensione, forma o natura, oppure in quanto fragili o deperibili considerando, tra le altre cose, il tipo di aeromobile utilizzato.
  • Petardi, armi, anche se di natura meramente sportiva, e munizioni.
  • Articoli con motori a combustione interna, batterie al litio al di sopra dei valori consentiti dalle normative vigenti.
  • Liquidi, aerosol, gel, farmaci, spray, congegni elettronici personali non in conformità agli attuali requisiti di sicurezza, per i quali si dovrà fare riferimento al personale operativo.
  • Sigarette elettroniche, accendini, fiammiferi.
  • Armi da taglio e oggetti taglienti e affilati; oggetti appuntiti, dotati di lame o bordi taglienti capaci di infliggere ferite.
  • Oggetti contundenti capaci di causare lesioni.
  • Sostanze esplosive ed infiammabili; tutte le sostanze esplosive o altamente combustibili che costituiscono un pericolo per l’incolumità dei passeggeri e dell’equipaggio o per la sicurezza dell’aereo e del suo contenuto.
  • Sostanze chimiche o tossiche che costituiscono un pericolo per l’incolumità dei passeggeri e dell’equipaggio o per la sicurezza dell’aereo e del suo contenuto, quali: acidi e alcali (ad esempio batterie umide che possono perdere liquido), sostanze corrosive o sbiancanti (ad esempio mercurio e cloro), sostanze di difesa in bombolette spray (ad esempio aerosol lacrimogeno, spray al peperoncino, gas lacrimogeno), estintori (ad eccezione di quelli previsti dalle norme antincendio e in dotazione dell’aereo).
  • Bevande alcoliche.
Il personale operativo effettuerà prima dell’imbarco un briefing di sicurezza sulle merci pericolose non ammesse a bordo. L’Operatore potrà rifiutare di trasportare gli oggetti vietati di cui ai punti precedenti e potrà rifiutare ogni ulteriore trasporto di tali oggetti nel momento in cui dovessero essere scoperti. L’Operatore potrà rifiutare il trasporto di qualunque oggetto ritenuto ragionevolmente inadatto al trasporto per ragioni attinenti la sua  dimensione, forma, peso, volume, natura, o per motivi operativi o di sicurezza o per la tranquillità degli altri passeggeri. L’Operatore non sarà ritenuto responsabile per un eventuale smarrimento o per i danni occorsi a qualsivoglia oggetto trasportato, sia esso ammesso o non ammesso a bordo.
  1. DISPOSITIVI ELETTRONICI PORTATILI
Piccoli dispositivi elettronici portatili possono essere utilizzati durante tutte le fasi di volo se è selezionata la modalità di volo. Per motivi di sicurezza, computer portatili e dispositivi elettronici portatili più grandi devono essere spenti durante il rullaggio, il decollo e l’atterraggio o in qualsiasi altro momento, come richiesto dal pilota in comando. Qualsiasi dispositivo che trasmette o riceve comunicazioni che non hanno una modalità di volo, deve essere spento per la durata del volo. È consentito il funzionamento di apparecchi acustici e pacemaker cardiaci.
  1. ANIMALI, CARICO E CENERI UMANE
L’Operatore non trasporta animali o merci di nessuna natura sui propri voli.
  1. CANCELLAZIONI E RITARDI
Tutti i voli dell’Operatore, per il loro corretto e sicuro svolgimento, sono soggetti alla presenza di minime condizioni meteorologiche stabilite dalle normative vigenti e adottate dai regolamenti operativi dell’Operatore stesso. La presenza o meno di tali minime sarà  valutata e decisa esclusivamente dall’Operatore e dal suo personale operativo. Per cause non meteorologiche è comunque possibile che, successivamente alla prenotazione del vostro volo e per ragioni operative, all’Operatore si renda necessario modificare data e/o orari di volo programmati. In qualsiasi caso l’Operatore si impegna ad informarvi di qualsiasi modifica, via e-mail o sms, entro 24 ore dall’orario previsto del volo. Qualora la suddetta modifica per voi risulti inaccettabile e non risulti possibile offrirvi un volo alternativo di vostro gradimento, avrete diritto al rimborso di quanto da voi pagato relativamente al volo cui vengono modificati data e/o orari. Qualora la modifica della data e/o orario sia richiesta dal passeggero per qualsiasi motivo non imputabile né all’Operatore né a condizioni meteorologiche, il passeggero avrà diritto ad una riprogrammazione del volo purchè questa avvenga entro dodici (12) mesi dalla data di acquisto del volo. Trascorsi tali termini nessun rimborso sarà dovuto al passeggero. Salvo quanto riportato all’articolo 14 nessun rimborso sarà dovuto in caso di cancellazione del volo non imputabile né all’Operatore né a condizioni meteorologiche.
  1. DEVIAZIONI DI ITINERARIO
Se per ragioni non dipendenti dalla volontà del pilota in comando, questi si trovasse impossibilitato a rispettare l’itinerario stabilito del volo o fosse costretto ad atterrare in un altro aeroporto, l’Operatore non sarà ritenuto responsabile delle modifiche e dei disagi arrecati. L’Operatore provvederà, comunque, ad organizzare o designare dei trasporti alternativi, sia con i propri servizi sia con altri mezzi di trasporto specificati al momento, per riportare i passeggeri alla destinazione iniziale senza costi addizionali.
  1. RIMBORSI
Salvo quanto previsto dall’articolo 12 delle presenti CGU, tutte le somme pagate dai passeggeri per voli (incluso quanto pagato per i servizi opzionali forniti dall’Operatore) NON SONO RIMBORSABILI. In caso di morte o malattia grave di un passeggero nei giorni precedenti il volo, provvederemo dietro specifica richiesta effettuata non appena sia ragionevolmente possibile, ma in ogni caso prima della data di partenza prevista e accompagnata dal relativo certificato medico, al rimborso di quanto pagato relativamente al volo.
  1. RESPONSABILITA’ PER DANNI
I limiti finanziari alla nostra responsabilità per morte, ferimento o altri danni fisici patiti dal passeggero sono quelli stabiliti per legge e comunque stipulati dal contratto assicurativo dell’Operatore, visionabile su richiesta prima del volo. Qualsiasi eccedenza di tali limiti sarà totalmente a carico del passeggero che non potrà rivalersi sull’Operatore. Inoltre, sarà totalmente cura del passeggero il verificare eventuali limitazioni nelle coperture di assicurazioni personali dei passeggeri nei confronti del servizio fornito dall’Operatore.
  1. SERVIZI AGGIUNTIVI
Quando, attraverso il sito www.flyemotions.com o attraverso qualunque altro mezzo di comunicazione l’Operatore promuove servizi di terzi diversi dal trasporto aereo, tali servizi vengono effettuati da terzi e si applicano pertanto termini e condizioni disposti da tali terzi. L’Operatore non è responsabile della corretta esecuzione dei servizi offerti da terzi ed in particolare non è responsabile per ritardi, cancellazioni o informazioni non corrette.
  1. FORMALITA’ AMMINISTRATIVE
    • TERMINI GENERALI
L’Operatore non è responsabile delle conseguenze che un Passeggero potrebbe subire per la propria negligenza.
  • DIRITTO DI ISPEZIONE E CONTROLLI DI SICUREZZA
Per motivi di precauzione e sicurezza, il personale operativo, le autorità doganali o le forze di polizia  potranno chiedere il permesso di perquisire il passeggero, di ispezionarne il bagaglio o di effettuare controlli di sicurezza. In caso di rifiuto il personale operativo negherà l’imbarco.